WP Rocket è uno dei migliori plugin di ottimizzazione cache per WordPress, rende il tuo sito web più veloce ed è molto facile da usare.

Ho testato tantissimi plugin per le cache ma reputo WP Rocket il migliore ed il più semplice.

Installare WP Rocket

Non esiste una versione free, bisogna acquistarla e costa 49 dollari. Quando pagherete il plugin WP Rocket potrete scaricarlo direttamente dall’account. installarlo non è difficile vi basterà recarvi nella sezione plugin del vostro sito WordPress e e cliccare su carica Plugin e selezionare l’archivio che avete scaricato importarlo ed attivarlo .

Impostazioni WP Rocket

Configurazione Wp Rocket

Osservate l’immagine, adesso andremo ad analizzare ed impostare Wp Rocket in tutti i suoi punti. è un plugin ricco di funzionalità per ottimizzare il Vostro sito in WordPress

Dashboard Wp Rocket

Se vuoi sostenere gli sviluppatori del plugin puoi inviare, in modo anonimo, i tuoi dati di utilizzo. Puoi anche selezionare su “on” se vuoi testare le versioni di beta.

Gestione cache WP Rocket

Gestione cache WP Rocket

Qui puoi definire le impostazioni per le cache:

Cache mobile

Questa funzione ti permette di utilizzare le cache attive anche per la visualizzazione del tuo sito dagli smartphone. Consiglio: attivale, renderà il tuo sito più veloce da mobile.

Cache separata per dispositivi mobili

Non è indispensabile, se non usi funzioni dedicate all’aspetto mobile del tuo sito non attivarle.

Cache personalizzate

Questo offre agli utenti registrati da WordPress una versione cache della pagina. Può essere utile se usi funzionalità come community.

Durata cache

Impostando questo valore (che è settato di default a 10 ore) potrai decidere ogni quanto, in modo automatico, eliminare le cache.

Ottimizzazione file WP Rocket

Ottimizzazione file WP Rocket

Minifica HTML
Questo rende il codice HTML più piccolo, gli spazi ed i commenti vengono rimossi quindi l’html del tuo sito viene rimpicciolito.

Ottimizzazione google font

Se nella pagina sono presenti più richieste a Google Fonts, queste verranno combinate in un’unica richiesta, ciò ridurrà leggermente il numero di richieste HTTP complessive.

Rimuovi le query string dalle risorse statiche

Rimuove la versione della query string dai file statici (es. style.css?ver=1.0) e la codifica dentro il nome del file (es. style-1-0.css). Può migliorare il tuo punteggio GTMetrix. Più info

File CSS WP Rocket

Minifica i file CSS

La minificazione del CSS rimuove gli spazi bianchi e i commenti, riducendo la dimensione del file.

Se noti qualsiasi errore nel tuo sito web dopo aver attivato questa opzione, disattivala e tutto tornerà alla normalità.

Questa scritta ci appare appena attiviamo “minifica i file CSS”.

Combina i file CSS

Poiché ogni tema WordPress e ogni plug-in viene fornito con i propri file CSS, il tuo sito web carica diversi file CSS. WP Rocket può raggrupparli in modo da rendere il tuo sito web più veloce.
Se il tuo server usa HTTP/2, non attivarlo, non servirà a nulla.

File CSS esclusi

Se notassi che un determinato file causa problemi con la minificazione CSS, è possibile inserirlo qui di modo che venga ignorato.

Ottimizza la pubblicazione CSS

Questa impostazione rimuove il blocco dei file CSS. Le istruzioni CSS critiche vengono inserite automaticamente.

File JavaScript

Rimuovi il jQuery Migrate

WordPress carica automaticamente il file jQuery Migrate per garantire la compatibilità con gli script più vecchi. Tuttavia, il file spesso non è richiesto. Con un clic puoi salvarti dal caricamento.

Minifica i file JavaScript

Proprio come con le impostazioni CSS, puoi comprimere i file Javascript. Anche qui devi controllare il tuo sito per vedere se ci sono errori. Se, ad esempio, un plugin smette di funzionare o il tuo tema non è più lo stesso, è possibile ripristinare le impostazioni.

Combina i file JavaScript

Questo ti permette di raggruppare tutti i file JavaScript in pochi. Lo stesso vale qui: se usi HTTP/2, non ci sono vantaggi.

Caricamento JavaScript in modalità differita

Ciò significa che i file JavaScript vengono ricaricati solo in seguito. A seconda del sito web, questo può migliorare le prestazioni. È meglio provarlo.
In ogni caso è necessario utilizzare la modalità provvisoria. Questo caricherà prima jQuery e si potranno evitare possibili errori.

Ottimizzazione immagini e video Wp Rocket

Le immagini ed i video sono degli elementi che rallentano molto il tuo sito.

Lazyload

Lazyload svolge la funzione di non caricare immediatamente tutte le immagini presenti ma di caricarle lentamente, quando il lettore arriva al punto giusto per visualizzarle.
Dovresti assolutamente provare questa opzione perché rende la pagina più veloce.

L’opzione riguardante i video di YouTube fa in modo di migliorare in maniera significativa il tempo di caricamento se hai molti video YouTube in una pagina.

Emoji

Disattivare gli Emoji ridurrà il numero di richieste HTTP esterne.

Incorporamenti

La situazione è simile con gli incorporamenti di WordPress. Impedisce che altri possano incorporare contenuto dal tuo sito, ti impedisce di incorporare contenuto da siti terzi (non approvati) e rimuove le richieste JavaScript legate agli incorporamenti WordPress

Compatibilità WebP

Stai già utilizzando il formato WebP? In tal caso WP Rocket può memorizzarli nella cache. Ma fai attenzione: WP Rocket non può convertire le tue foto in WebP!

Precaricamento cache

Precaricamento Cache

Caratteristica molto utile di WP Rocket è il riempimento automatico della cache.
Ciò significa che, dopo che la cache è scaduta o è stata svuotata, i file vengono nuovamente memorizzati nella cache utilizzando la Sitemap.

Se usi Yoast SEO o Rank Math , il Rocket-Tool può costruire la cache attraverso la Sitemap.
Stai utilizzando un plug-in SEO diverso? Puoi anche inserire manualmente il percorso della tua Sitemap.

Precarica le richieste DNS
Il tuo sito web utilizza servizi esterni? In tal caso puoi inserire i rispettivi URL in questa sezione. In questo modo questi domini vengono caricati più velocemente utilizzando il sistema di precarica.

Comandi Avanzati WP Rocket

Funzioni Avanzate WP Rocket

Non toccare nulla in questa schermata tranne che tu abbia esigenze specifiche.

Non salvare in cache questi URL

Usi Woo Commerce, per esempio? WP Rocket lo riconosce e inserisce automaticamente gli URL corrispondenti per il carrello, il login, ecc…

Non salvare in cache i cookie

Se vuoi che alcuni cookie non vengano memorizzati, inseriscili qui.

Non salvare in cache questi User Agent:

È inoltre possibile escludere gli User Agent dalla cache.

Elimina sempre la cache di questi URL:

Quando pubblichi un nuovo post o una nuova pagina, WP Rocket lo riconosce. Se si desidera eliminare le cache su altre pagine, è possibile inserirli qui.

Cache delle query strings:

Le pagine con parametri di query (cioè risultati della ricerca) normalmente non vengono memorizzate nella cache. Se dovesse essere necessario potete inserirle qui.

Database WP Rocket

Funzione molto utile per la pulizia del tuo database, ma mi raccomando attenzione a cosa cancelli!

Pulizia articoli

È possibile eliminare revisioni e bozze di pagine e post.

Pulizia dei commenti

I commenti di spam e i commenti eliminati possono essere rimossi con un clic.

Pulizia dei transient

Svuotamento di temi e plugin rimossi in precedenza.

Pulizia del database

Eliminerà le tabelle dei plugin che sono già stati rimossi.

Pulizia automatica

Imposta la pulizia automatica delle funzioni che abbiamo appena visto.

Content Delivery Network WP Rocket

Content Delivery Network WP Rocket

Se utilizzi questo servizio attiva la funzione CDN. Se non riesci ad attivarla puoi contattarmi qui

Heartbeat WP Rocket

Ridurre o disattivare l’attività dell’API Heartbeat può aiutarti a risparmiare le risorse del tuo server.

L’API Heartbeat di WordPress fornisce una connessione per il trasferimento e la sincronizzazione dei dati in tempo reale tra il server e il browser.

Addon wp rocket

Google Tracking

Se si utilizza Google Analytics, è necessario attivare questo componente aggiuntivo.
Di conseguenza, i file JavaScript non vengono più caricati dal server di Google ma dal proprio server. I file possono quindi essere memorizzati nella cache.

Facebook Pixel

Puoi anche ospitare il Pixel di Facebook localmente con WP Rocket e quindi memorizzarlo nella cache.

Varnish

Se il tuo server usa Varnish devi attivare questo componente aggiuntivo. La cache Varnish verrà cancellata allo stesso tempo della cache WP Rocket così il contenuto del tuo sito sarà sempre aggiornato.

Cloudflare

Cloudflare offre una CDN e un firewall per i siti web. Qui puoi collegare il tuo account Cloudflare a WP Rocket.

Sucuri

Se si utilizza Sucuri è possibile utilizzare questo addon per sincronizzare la cache.

Ottimizzazione immagini

WP ROCKET ha creato Imagify per un’ottimizzazione immagini che è la migliore della categoria.

Comprime le tue immagini per rendere il tuo sito web più veloce mantenendo intatta la loro qualità.

Comprimere le immagini è il primo passo per avere un sito / blog veloce. Se non avete un servizio di ottimizzazione di immagini potete usare quello proposto (ovvero Imagify).

Infine troviamo “tutorial” e “strumenti di WP Rocket”, potete trovare le guide all’utilizzo del plugin o, in strumenti, salvare ed esportare le impostazioni.

Prezzo WP Rocket

Purtroppo questo plugin non ha una versione gratuita, saremo quindi costretti ad acquistarlo.
I soldi, comunque, saranno ben spesi in quanto è il migliore plugin per velocizzare siti / blog.

Se vuoi velocizzare WordPress o modificare qualche funzione e non riesci da solo contattami, interverrò sulle tue problematiche.

Gregorio

Guide-web è stato realizzato per dare assistenza alle persone che intendono realizzare il proprio sito web in autonomia. All'interno di questo blog troverete le sezioni Guide WordPress, Guide SEO e Piattaforme Web ricche di guide pratiche; è possibile anche ricevere assistenza tecnica per il proprio sito web.

Lascia un commento