Oggi vi spiegherò come usare WordPress su Altervista.

Altervista rende disponibili 2 soluzioni: la creazione di un blog con pochi click o l’apertura di un hosting, dipende che intenzioni avete.

WordPress su Altervista guida completa

WordPress su Altervista: installazione

Che voi attiviate un hosting o utilizziate il servizio del sito web preimpostato, l’installazione di WordPress su Altervista viene effettuata in un click. Come potete notare dall’immagine sottostante, le scelte sono due ben definite, vi basterà quindi prendere la vostra decisione.

installazione di WordPress su Altervista

Se scegli l’hosting potrai installare qualsiasi piattaforma vorrai (compreso WordPress volendo).

Il mio consiglio è di optare per la seconda scelta “WordPress senza limiti”, così da trovare già tutto pronto e potervi dedicare subito alla creazione del vostro sito / blog.

Attivare ed utilizzare il blog WordPress su Altervista è un gioco da ragazzi, ti basterà cliccare su prosegui ed inserire i dati richiesti.

Se vuoi puoi anche registrare un dominio con estensione it, com, org, net, ecc.

Wordpress su Altervista registrazione dominio

In alternativa puoi optare, se sei già possessore di un dominio, di utilizzare il tuo e trasferirlo.

Caratteristiche di WordPress su Altervista

Il blog di WordPress su Altervista è uno strumento semplice e potente ed ha anche un bell’aspetto grafico. Le risolse del sito web sono ottime e gli strumenti integrati, come ti specificherò meglio in questo articolo, sono semplici ed indispensabili.

Come usare WordPress su Altervista

Andiamo adesso a spiegare meglio come usare WordPress su Altervista, proseguite la lettura per sapere tutto ciò che c’è da sapere per creare il vostro blog / sito WordPress in modo semplice, veloce ed ottimale, utilizzando i giusti strumenti.

Funzione Guadagna su WordPress

Funzione Guadagna su WordPress

Il pannello di controllo di WordPress è già dotato di funzioni avanzate, è molto semplice configurare Google Adsense in quanto è già integrato e funziona perfettamente.

Funzione Promuovi

Funzione Promuovi su Altervista

Usare WordPress e promuovere il tuo sito web è davvero semplice utilizzando l’apposita sezione Promuovi. Potrai condividere ed attivare delle interessanti funzioni.

Trasferire sito WordPress su Altervista

Per trasferire il tuo sito WordPress su Altervista è semplice: anziché optare sull’installazione semplificata del blog WordPress, devi scegliere la prima opzione ovvero la creazione di un hosting.

Creando un hosting WordPress su Altervista avrai libero accesso alla gestione PHP, al MySQL ed infine allo spazio ftp. Avendo accesso a tutto questo potrai utilizzare un plugin come updraftplus e trasferire sito WordPress su Altervista facilmente.

Se non sai cos’è un plugin e dove trovarli leggi il mio articolo: Plugin WordPress: cosa sono, dove trovarli e installarli.

Trasferire sito WordPress su Altervista

Come puoi vedere dalla foto, trasferire un sito web su Altervista è molto semplice: installa il plugin Updraftplus e segui le indicazioni del plugin.

Conclusione

Utilizzare WordPress su Altervista è semplice e gratuito. In questo modo avrai tutto a portata di mano e potrai creare il tuo sito / blog WordPress in modo semplice, veloce ed intuitivo senza perdite di tempo.
Come ho detto all’interno dell’articolo, il mio consiglio è quello di utilizzare il servizio di Altervista “WordPress senza limiti” perché avrai già tutto quello che ti serve per il tuo blog a disposizione in pochi click e potrai subito utilizzare il tuo tempo per la creazione dei tuoi articoli o del tuo sito web.

Gregorio

Guide-web è stato realizzato per dare assistenza alle persone che intendono realizzare il proprio sito web in autonomia. All'interno di questo blog troverete le sezioni Guide WordPress, Guide SEO e Piattaforme Web ricche di guide pratiche; è possibile anche ricevere assistenza tecnica per il proprio sito web.

Lascia un commento