Tag alt WordPress: come aggiungerlo

L’attributo Tag alt serve a descrivere il contenuto di un’immagine, è importante descrivere l’immagine il più brevemente possibile.

Devi sapere che il tag alt WordPress aiuta le persone non vedenti che leggono il tuo articolo in quanto, i loro software, leggono gli attributi Tag alt per aiutarli a comprendere il contenuto del tuo articolo WordPress.

Il Tag alt è un attributo HTML che viene posizionato direttamente sull’immagine. Se per qualche motivo non è possibile visualizzare un’immagine, l’attributo ALT fornisce un testo alternativo da visualizzare.

Seo Tag alt WordPress

Le immagini non possono essere riconosciute dai motori di ricerca, questi infatti si limitano a leggere i Tag alt dell’immagine. Migliore quindi sarà la descrizione dell’immagine, migliore sarà il posizionamento del tuo articolo. Quindi la descrizione dell’immagine deve contenere la parola chiave esatta del tuo post.

Inserire Tag alt nelle immagini WordPress

Per inserire l’attributo nelle tue immagini WordPress, innanzitutto dovrai creare una nuova pagina o post (se non sai come fare leggi la mia guida Articolo WordPress). All’interno dell’editor di scrittura WordPress clicca sula “+” ed inserisci un’immagine.

Inserire Tag alt nelle immagini WordPress

Una volta inserita l’immagine cliccaci sopra e, nella barra destra di WordPress, clicca su impostazioni blocco.

Tag alt WordPress inserimento

Come puoi notare, nel campo “alt Text” ho inserito “Tag alt WordPress” in quanto rispecchia il contenuto dell’articolo che stai leggendo.

Motivi che possono portare le immagini WordPress a non essere visualizzate

Ci possono essere diversi motivi per cui potremmo non visualizzare le immagini WordPress:

Browser vecchio
Alcuni tipi di browser non sono in grado di interpretare determinati file di immagine.

Protezione da monitoraggio
Alcuni browser, come Internet Explorer, offrono una protezione di monitoraggio.

Se attivate questa funzione alcune immagini non vengono visualizzate correttamente.

Visualizzazione delle immagini disabilitata
Browser come Mozilla Firefox offrono agli utenti la possibilità di non visualizzare i file immagine.

Collegamento difettoso
se il browser non è in grado di visualizzare un’immagine, potrebbe essere dovuto a un URL difettoso.

Questi errori possono verificarsi, ad esempio, se l’indice delle immagini sul server è stato spostato o rinominato.

Ricercare immagini senza Tag alt

Può capitare a tutti di dimenticare di aggiungere l’attributo ALT ad un’immagine quindi ci conviene ogni tanto effettuare una scansione per vedere che tutti gli attributi ALT siano presenti nelle nostre foto.

Per farlo possiamo usare:

Webdeveloperè un’ottima estensione di Google Chrome, se scegli l’opzione “visualizza attributi alt delle immagini” ti mostra tutti i nomi alt assegnati.

Puoi anche utilizzare l’opzione “sostituisci immagini con attributi alt”, questa opzione ti mostrerà il testo anziché l’immagine in modo da poter vedere come le immagini del tuo sito possono essere comprese dai non vedenti.

Screaming Frog: questo strumento SEO è molto potente per tenere sotto controllo WordPress. Ha integrata anche la funzione di ricerca Tag alt mancanti nelle tue foto.

Conclusione

Con questa guida ti ho mostrato come inserire ed ottimizzare i Tag alt delle tue immagini. Attenzione è molto importante inserirli in quanto sono un ottimo strumento per il posizionamento del tuo sito web

Sono Gregorio, il proprietario di Guide-Web: il sito dedicato alle migliori guide all'utilizzo delle Piattaforme Web. Spero che le mie guide gratuite ti siano d'aiuto, se avessi domande o problemi contattami tramite la pagina dedicata del sito. Grazie

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: