• Post published:23 Ottobre 2020
  • Post category:SEO facile

Sicuramente hai già aggiornato a WordPress 5.5 e ti sarai reso conto che è possibile utilizzare ed avere la Sitemap WordPress senza plugin. Questo è un ottimo punto di svolta per milioni di siti in quanto non tutte le persone inviano e creano una Sitemap per il proprio sito.

Sitemap WordPress senza plugin

Che cos’è una Sitemap

Sitemap, in italiano mappa del sito, è un file che contiene tutti gli URL del tuo sito web.

Normalmente i motori di ricerca utilizzano un BOT per eseguire automaticamente la scansione dei dati del sito web, quindi indicizzarli e archiviarli nel proprio database. Ogni volta che gli utenti cercano delle parole chiave, i motori di ricerca troveranno i dati più rilevanti e adatti per queste parole chiave da visualizzare nelle SERP. 

Tuttavia, questo processo richiede molto tempo, quindi è necessario disporre di una mappa del sito per fissarla e avere più possibilità di visualizzare il tuo sito web sulle SERP. 
Grazie alla mappa del sito, i motori di ricerca possono “leggere” il tuo sito velocemente e facilmente.

Sitemap WordPress senza plugin

Molte persone troveranno vantaggioso il fatto che WordPress 5.5 introduca autonomamente una Sitemap WordPress senza plugin in quanto è molto comoda e per chi non ha esperienza e sicuramente un fattore molto rilevante sull’indicizzazione di un sito web.
Questa funzionalità, infatti, è stata inserita apposta perché molti siti web realizzati con WordPress non hanno mai attivato e inviato una Sitemap, quindi se tu sei una di queste persone non disabilitarla in quanto è molto utile.

Come è composta la Sitemap di default di WordPress

La Sitemap di WordPress è molto completa ed include pagine, post, categorie e tags, insomma tutto.

Se utilizzi un altro plugin per la gestione della Sitemap, con questa di WordPress automatica, rischieresti di avere 2 Sitemap su WordPress e non è una cosa ottimale.
Per questo motivo ed anche se vorresti escludere dalla tua Sitemap l’indicizzazione di elementi non fondamentali, può esserti necessario disattivarla.

Disattivazione automatica Sitemap WordPress 5.5

Se utilizzi i plugin Yoast seo o Rank Match disabiliteranno in automatico la nuova Sitemap e non dovrai preoccuparti di nulla, se invece vuoi disabilitare tu stesso la Sitemap di WordPress puoi utilizzare il plugin Disable WP Sitemaps che, con un semplice click, ti permetterà di disabilitare la Sitemap di default del tuo sito.

Questo plugin non raccoglie né memorizza alcun dato utente. Non imposta alcun cookie e non si collega ad alcuna posizione di terze parti. Pertanto, questo plugin non influisce in alcun modo sulla privacy degli utenti.

Puoi disabilitare la Sitemap senza plugin

Qualora non ti piacesse utilizzare un plugin per disattivare la tua sitemap puoi usare questo codice: add_filter (‘wp_sitemaps_enabled’, ‘__return_false’) nel functions.php del tuo Tema WordPress.

Con questo comando nasconderai solo la mappa del sito mantenendo attiva però la sua funzionalità, se vuoi eliminarla definitivamente devi procedere cosi: vai nel file functions.php del tuo tema ed inserisci add_action (‘init’, function () { remove_action (‘init’, ‘wp_sitemaps_get_server’); }, 5).

CONCLUSIONE

In questo articolo ti ho ricordato che, con la nuova versione 5.5 avrai la Sitemap WordPress senza plugin. Ti ho anche però spiegato che, per alcuni motivi (quali ad esempio il fatto di utilizzare già un plugin per la Sitemap del tuo sito web) potrebbe esserti necessario disabilitare questa nuova funzione automatica di WordPress 5.5, ti ho quindi insegnato come poterlo fare attraverso l’uso di un plugin o manualmente.
Adesso conosci i metodi per disabilitare o eliminare la tua Sitemap WordPress senza plugin.

Per concludere, ti ricordo che avere la Sitemap WordPress è di fondamentale importanza per l’indicizzazione del tuo sito web sui motori di ricerca.

Quindi, a seconda del tuo sito web, potresti decidere di mantenere o rimuovere questa funzione. Ma se non hai ancora aggiunto le Sitemap, dovresti mantenere le Sitemap predefinite di WordPress.

Gregorio

Guide-web è stato realizzato per dare assistenza alle persone che intendono realizzare il proprio sito web in autonomia. All'interno di questo blog troverete le sezioni Guide WordPress, Guide SEO e Piattaforme Web ricche di guide pratiche; è possibile anche ricevere assistenza tecnica per il proprio sito web.

Lascia un commento