Migliori plugin WordPress: raccolta completa 🔝

In questo mio articolo inserirò i migliori plugin WordPress in commercio che ho provato e testato all’interno del sito Guide-Web.

Migliori plugin WordPress: raccolta completa

Migliori plugin WordPress per velocizzare il tuo blog

Migliori plugin WordPress per velocizzare il tuo blog

In questa lista dei migliori plugin WordPress per velocizzare il tuo blog, includerò quelli che ho testato e consiglio. Inserirò i plugin per ordine partendo dal primo che è il migliore e concludendo con l’ultimo che per me è il peggiore.

WP-Optimize – Clean, Compress, Cache

Il plugin, a mio avviso, migliore in commercio per ottimizzare WordPress è Wp-Optimize nella versione gratuita, non dovrai acquistare nessun plugin per velocizzare WordPress in quanto, da miei test effettuati testando la velocità di WordPress, nessun plugin (neanche PRO) riesce ad ottimizzare il tuo sito quanto questo plugin in versione free. Con questo plugin potrai anche effettuare una pulizia del database WordPress approfondita.

Wp-Roket

Nell’ordine di gradimento di Guide-Web viene al secondo posto Wp-roket, in quanto offre solo una soluzione a pagamento per ottimizzare WordPress. Dai miei test ho notato che, pur pagando circa 49 dollari annuali, non riesce a rendere il sito più veloce di quanto lo renda Wp-optimize. Se vi interessa ho realizzato la guida completa a Wp-roket.

WP Fastest Cache

Wp Fastest Cache lo metto alla terza posizione ma, francamente, non sapevo se inserirlo invece alla seconda in quanto rende il sito leggermente meno veloce di WP-Roket ma, in compenso, è molto più semplice da utilizzare. Quindi se volete un plugin semplice da utilizzare per ottimizzare WordPress potete anche effettuare questa scelta.

Se vorrai utilizzare questo plugin potrai anche testarlo in quanto ha, oltre ad una versione PRO, anche una gratuita.

Nel mio blog puoi leggere la guida completa su questo plugin Wp Fastest Cache guida completa.

Con questi tre plugin concludo la mia lista per i migliori plugin WordPress per l’ottimizzazione.

Migliori plugin WordPress per la SEO

Migliori plugin WordPress per la SEO

In questa lista per il miglior plugin WordPress per la SEO ti mostro e suggerisco solo quelli che ho testato e ritengo i migliori.

Ci tengo a precisare che nessun plugin per l’ottimizzazione SEO di WordPress fa miracoli, aiutano solo l’utente con l’ottimizzazione dei contenuti presenti nel tuo blog ma in nessun caso possono farti scalare le vette di Google. Per posizionare un sito web serve creare contenuti ben strutturati e studiare la SEO.

Se vuoi sapere come creare un buon articolo leggi la mia guida Articolo WordPress: come crearlo.

Rank Math plugin SEO

Attualmente Rank Math è uno dei miglior plugin SEO, il motivo è semplice: è ricco di funzionalità e tutte le sue funzioni sono gratuite, molte di esse non sono neanche presenti in plugin a pagamento di altre aziende.

Leggi la nostra Guida completa a Rank Math.

Yoast SEO

SEO Yoast è semplice da utilizzare ma credo che siano troppi 89 dollari per un plugin che offre meno funzionalità di Rank Math (che ricordo è gratuito), comunque è un buon plugin anche nella sua versione free. Se non ci fosse Rank Math sicuramente sarebbe al primo posto.

Vuoi leggere la guida completa di Yoast SEO? Clicca.

SeoPress

SeoPress è cresciuto molto nell’ultimo periodo ed è ricco di funzionalità, si gioca la seconda posizione assieme a SEO Yoast. Il suo prezzo è molto contenuto, costa circa 39 dollari e l’ho utilizzato personalmente qualche mese fa ma sostituito in quanto riscontravo problemi fastidiosi con Elementor.

Per la guida di SeoPress, clicca qui

Questa classifica dei migliori plugin WordPress per la SEO si conclude con questi tre plugin in quanto sono gli unici che mi sento di consigliare.

I migliori plugin WordPress per ottimizzare le immagini

Questa lista si apre subito con il servizio offerto da Imagify che ritengo il plugin più semplice ed efficace da utilizzare.

I migliori plugin WordPress per ottimizzare le immagini

Imagify – Image Optimization & Convert WebP

Inserisco questo plugin in prima posizione, quando si tratta di suggerire ai miei lettori il miglior plugin WordPress per ottimizzare le immagini sicuramente la risposta è Imagify! Con pochi euro mensili si ha un plugin veramente potente e facile da utilizzare che ottimizza le vostre immagini in modo perfetto.

In questa lista inserisco solo questo plugin come suggerimento perché ho provato anche ad utilizzare il plugin Short-pixel che funziona bene ma ho riscontrato che il conteggio delle immagini ottimizzate era errato di molto e quindi i crediti disponibili mensilmente si esaurivano molto facilmente. Ho chiesto spiegazioni all’azienda ma non ho ricevuto risposta quindi vi consiglio Imagify che è economico ed ha anche un buon supporto.

Miglior plugin WordPress page builder

Miglior plugin WordPress page builder

Iniziamo questa lista andando ad inserire come miglior page builder Stackable.

Avrei voluto iniziare la mia lista parlando di Elementor ma preferisco non suggerirlo in quanto, realizzando il vostro sito con questo plugin, il sito risulterà essere molto lentoLentezza posizionamento sito web non vanno d’accordo in quanto il sito deve essere molto veloce per posizionarsi bene in Google.

Stackable – Page Builder Gutenberg Blocks

Stackable è il miglior page builder per WordPress in quanto con l’utilizzo del plugin in versione gratuita si può realizzare un sito web bello esteticamente e veloce. Volendo si può acquistare a pochi euro la versione pro che offre dei blocchi Gutenberg molto accattivanti.

Getwid – Gutenberg Blocks

Getwid lo trovo molto efficace come page builder ma un po’ più limitato di Stackble, anch’esso è gratuito e non appesantisce il tuo sito web.

Elementor

Elementor è molto facile da utilizzare come costruttore di pagine ma rallenta molto il tuo sito web. Penso che a breve le persone che utilizzano questo plugin si ritroveranno a dover risistemare il proprio sito perché, come vi dicevo prima, i motori di ricerca danno priorità ai siti molto veloci al caricamento e semplici da visionare.

Se volete una guida su Elementor trovate un mio articolo qui: Elementor pro: guida all’utilizzo.

Migliori plugin WordPress per creare un form contatti

In cima a questa lista inserisco senza ombra di dubbio Wpforms.

Migliori plugin WordPress per creare un form contatti

WPForms

È uno dei migliori plugin WordPress per realizzare ed inserire un form contatti in WordPress, è molto semplice utilizzarlo ed ha una versione gratuita che ti permette di realizzare il tuo form contatti gratuitamente.

Ho realizzato una guida su WPForms: WPForms: modulo di contatto WordPress veloce e semplice.

Formidable Form Builder

Come WPForms, anche questo plugin, è molto semplice da utilizzare ed è gratuito per realizzare un form contatti in WordPress, vi basterà installarlo ed attivarlo ed in pochi click realizzerete il vostro form contatti.

Ninja Forms

Grazie a questo strumento puoi creare moduli in un minuto, trascinandoli e rilasciandoli. Poiché è un plugin molto intuitivo, è perfetto per i principianti dal momento che possono progettare moduli senza la necessità di utilizzare il codice. I più esperti potranno utilizzare tutti gli strumenti che Ninja Forms offre, come hook, filtri e modelli di campi personalizzati.

Migliori plugin WordPress Antispam

Migliori plugin WordPress Antispam

Akismet

È il plugin per i commenti anti-spam più utilizzato, elabora e analizza i dati di milioni di pagine in tempo reale per impedire ai commenti spam di accedere al tuo sito web. Lo spam genera sempre più traffico dati su Internet e prima o poi il tuo sito ne subirà le conseguenze se non sei protetto. L’85% dei commenti è spam e la moderazione di tutta questa quantità di informazioni richiede molto tempo. Akismet contrassegna questi commenti come spam prima che raggiungano l’area in sospeso.

Vi consiglio vivamente di optare per l’utilizzo di Akismet in quanto e il miglior plugin WordPress per combattere lo spam.

wpDiscuz

Dovresti provare wpDiscuz. Con questo plugin puoi gestire i commenti del tuo sito senza spam. Inoltre, offre la possibilità di personalizzare il sistema di commenti. Può essere utilizzato gratuitamente ma c’è anche la versione Premium se devi introdurre funzionalità più avanzate.

Migliori plugin WordPress per inserire un sommario nei tuoi articoli

Inserire una tabella dei contenuti in WordPress è essenziale in quanto vi è una suddivisione dei titoli inseriti nell’articolo rendendo molto più fruibile l’articolo.

Migliori plugin WordPress per inserire un sommario nei tuoi articoli

Table of Contents Plus

Table of Contents Plus fa parte dei migliori plugin WordPress, Guide-Web utilizza questo plugin nel proprio blog in quanto è gratuito e semplice da configurare.

Easy Table of Contents

Come l’altro che vi ho elencato, anche questo plugin è semplice da utilizzare e gratuito. Anche Easy Table of Contents inserisce un sommario dei titoli inseriti nell’articolo in modo automatico.

Migliori plugin WordPress per effettuare il backup

Migliori plugin WordPress per effettuare il backup

La lista per i migliori plugin WordPress di questa sezione sarebbe lunga ma ho un unico plugin che ti consiglio, si chiama Updraftplus.

UpdraftPlus

Updraftplus è un plugin eccezionale che ti consiglio di installare se non lo stai già utilizzando in quanto crea un backup del tuo sito WordPress in modo semplice ed economico.

Ho realizzato una guida che spiega passo passo come creare un Backup in WordPress con Updraftplus.

Miglior plugin WordPress per la condivisione degli articoli

Miglior plugin WordPress per la condivisione degli articoli

Blog2Social: Social Media Auto Post & Scheduler

Il consiglio di Guide-Web ricade solo sul plugin Blog2Social in quanto lo trovo perfetto anche nella sua versione gratuita. Vi permette di condividere gli articoli e le pagine del vostro sito sia in modo automatico che manuale.

Ho realizzato una guida dettagliata di Blog2Social: Blog2Social: plugin condivisione automatica post.

Cos’è un plugin per WordPress?

I plugin sono programmi che vengono installati in WordPress e che consentono di espandere le sue funzionalità. Sono programmati in PHP e utilizzano HTML, CSS e Javascript. Utilizzando i plugin per WordPress eviti di dover toccare il codice del tuo sito web per aggiungere nuove funzioni o personalizzarne l’aspetto.

Per questo motivo, molte persone quando iniziano a sviluppare un sito web in WordPress si chiedono quali plugin siano importanti e quali installare.

Il loro funzionamento è molto simile a quello delle estensioni del browser come Google Chrome, permettendoti di aggiungere quasi tutto.

Per una guida più dettagliata su cosa sono, dove trovarli e come installarli puoi seguire la mia guida: Plugin WordPress: cosa sono, dove trovarli e installarli.

Conclusione

In questo articolo ti ho mostrato solo alcuni dei migliori plugin WordPress. In realtà, di plugin ottimi, ce ne sarebbero a centinaia. Aggiornerò man mano questo articolo quando reputerò che un plugin sia all’altezza di essere uno dei migliori plugin WordPress.

Sono Gregorio, il proprietario di Guide-Web: il sito dedicato alle migliori guide all'utilizzo delle Piattaforme Web. Spero che le mie guide gratuite ti siano d'aiuto, se avessi domande o problemi contattami tramite la pagina dedicata del sito. Grazie

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: